La pubblicazione presenta la descrizione di un antico antifonario cistercense del secolo XII-XIII conservato alla Biblioteca del Seminario (di cui viene prospettata la biblioteca), con le particolarità di scrittura e melodia musicale.

Gavinelli, S., Aimasso, E., L’uso del bemolle (e bequadro) nell’Antifonario cistercense Asti ms. XIX presso la Biblioteca del Seminario Vescovile, <<IL PLATANO>>, 2021; 46 (1): 278-312 [http://hdl.handle.net/10807/205542]

L’uso del bemolle (e bequadro) nell’Antifonario cistercense Asti ms. XIX presso la Biblioteca del Seminario Vescovile

Gavinelli, Simona;
2021

Abstract

La pubblicazione presenta la descrizione di un antico antifonario cistercense del secolo XII-XIII conservato alla Biblioteca del Seminario (di cui viene prospettata la biblioteca), con le particolarità di scrittura e melodia musicale.
Italiano
Gavinelli, S., Aimasso, E., L’uso del bemolle (e bequadro) nell’Antifonario cistercense Asti ms. XIX presso la Biblioteca del Seminario Vescovile, <<IL PLATANO>>, 2021; 46 (1): 278-312 [http://hdl.handle.net/10807/205542]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/205542
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact