Un nuovo frammento epigrafico da Brescia e l'iscrizione CIL V, 4679