Il vol. non si limita a un solo genere o ad una determinata epoca. Infatti, offre al lettore una visione di insieme. Parte dal periodo preislamico (databile fra il V e il VI secolo d.C.) illustrando componimenti poetici che rispecchiano mentalità e costumi della società, attraverso l’uso della forma poetica della qaṣīda che può essere accostata a un poemetto o a un’ode lirico-panegiristica di argomento molto vario e monorima dalla struttura che appare già codificata nell’epoca preislamica e applicato nei secoli successivi. Il volume procede poi percorrendo i secoli della fioritura con il periodo delle dinastie Omayyade di Damasco (661-750) e Abbaside di Baghdad (750-1258), l’epoca della decadenza coincidente con l’invasione mongola di Baghdad nel 1258, per poi giungere alla produzione moderna e contemporanea.

Cuciniello, A., Recensione a "Paolo Branca, Adab ‘arabī. Pagine diletteratura araba dagliinizi ai nostri giorni Ares, Milano 2020", <<QUADERNI ASIATICI>>, 2021; (136):114-118 [http://hdl.handle.net/10807/193845]

Recensione a Adab ‘arabī. Pagine di letteratura araba dagli inizi ai nostri giorni di Paolo Branca

Cuciniello, Antonio
2021

Abstract

Il vol. non si limita a un solo genere o ad una determinata epoca. Infatti, offre al lettore una visione di insieme. Parte dal periodo preislamico (databile fra il V e il VI secolo d.C.) illustrando componimenti poetici che rispecchiano mentalità e costumi della società, attraverso l’uso della forma poetica della qaṣīda che può essere accostata a un poemetto o a un’ode lirico-panegiristica di argomento molto vario e monorima dalla struttura che appare già codificata nell’epoca preislamica e applicato nei secoli successivi. Il volume procede poi percorrendo i secoli della fioritura con il periodo delle dinastie Omayyade di Damasco (661-750) e Abbaside di Baghdad (750-1258), l’epoca della decadenza coincidente con l’invasione mongola di Baghdad nel 1258, per poi giungere alla produzione moderna e contemporanea.
Italiano
Cuciniello, A., Recensione a "Paolo Branca, Adab ‘arabī. Pagine diletteratura araba dagliinizi ai nostri giorni Ares, Milano 2020", <<QUADERNI ASIATICI>>, 2021; (136):114-118 [http://hdl.handle.net/10807/193845]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/193845
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact