Il saggio, partendo da una importante pronuncia delle Sezioni Unite della Corte di cassazione, analizza il tema della successione di leggi penali nel tempo, soffermandosi in particolare sull'ipotesi dell'abrogazione di una norma incriminatrice alla quale non faccia seguito l'effettiva abolizione del reato, in virtù della riespansione di una diversa fattispecie di reato.

D'alessandro, F., L'abrogazione del delitto di bancarotta impropria nell'amministrazione controllata, <<LE SOCIETÀ>>, 2010; (Maggio): 603-618 [http://hdl.handle.net/10807/19080]

L'abrogazione del delitto di bancarotta impropria nell'amministrazione controllata

D'Alessandro, Francesco
2010

Abstract

Il saggio, partendo da una importante pronuncia delle Sezioni Unite della Corte di cassazione, analizza il tema della successione di leggi penali nel tempo, soffermandosi in particolare sull'ipotesi dell'abrogazione di una norma incriminatrice alla quale non faccia seguito l'effettiva abolizione del reato, in virtù della riespansione di una diversa fattispecie di reato.
Italiano
D'alessandro, F., L'abrogazione del delitto di bancarotta impropria nell'amministrazione controllata, <<LE SOCIETÀ>>, 2010; (Maggio): 603-618 [http://hdl.handle.net/10807/19080]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/19080
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact