omoi ego (ti patho?). Una formula omerica e i suoi contesti.