L'Autore, partendo dall'analisi di due fondamentali sentenze della sezione IV penale della Corte di cassazione, analizza il tema delle regole probatorie e di giudizio nell'ambito del processo penale, evidenziando come la tradizione penalistica italiana, già dai tempi della Scuola classica e del suo più illustre esponente, Francesco Carrara, ha sempre individuato come obiettivo fondamentale del processo quello di raggiungere un accertamento della responsabilità dell'imputato in termini di certezza. In assenza di tale accertamento, il principio di tradizione romanistica "in dubio pro reo" non potrà che comportare la neutralizzazione dell'ipotesi accusatoria e la pronuncia di una sentenza assolutoria.

D'alessandro, F., La certezza del nesso causale: la lezione antica di Carrara e la lezione moderna della Corte di cassazione sull'oltre ogni ragionevole dubbio, <<RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO E PROCEDURA PENALE>>, 2002; (2): 737-757 [http://hdl.handle.net/10807/18857]

La certezza del nesso causale: la lezione antica di Carrara e la lezione moderna della Corte di cassazione sull'oltre ogni ragionevole dubbio

D'Alessandro, Francesco
2002

Abstract

L'Autore, partendo dall'analisi di due fondamentali sentenze della sezione IV penale della Corte di cassazione, analizza il tema delle regole probatorie e di giudizio nell'ambito del processo penale, evidenziando come la tradizione penalistica italiana, già dai tempi della Scuola classica e del suo più illustre esponente, Francesco Carrara, ha sempre individuato come obiettivo fondamentale del processo quello di raggiungere un accertamento della responsabilità dell'imputato in termini di certezza. In assenza di tale accertamento, il principio di tradizione romanistica "in dubio pro reo" non potrà che comportare la neutralizzazione dell'ipotesi accusatoria e la pronuncia di una sentenza assolutoria.
ita
D'alessandro, F., La certezza del nesso causale: la lezione antica di Carrara e la lezione moderna della Corte di cassazione sull'oltre ogni ragionevole dubbio, <>, 2002; (2): 737-757 [http://hdl.handle.net/10807/18857]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/18857
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact