Il telerilevamento, effettuato mediante sensori satellitari, permette di produrre mappe di prescrizione alla concimazione azotata sulla base della risposta radiometrica della vegetazione. Queste mappe di prescrizione possono essere implementate su macchine in grado di effettuare una distribuzione a dosaggio variabile del fertilizzante, concime o liquame che sia. Ciò permette una distribuzione precisa e differenziata del principio fertilizzante a beneficio dell'efficienza economica e dell'impatto sull'ambiente.

Frazzi, E., Vincini, M., L'ausilio dei satelliti nell'impiego dei reflui animali, <<BIANCO & NERO>>, 2010; (10): 41-43 [http://hdl.handle.net/10807/18540]

L'ausilio dei satelliti nell'impiego dei reflui animali

Frazzi, Ermes;Vincini, Massimo
2010

Abstract

Il telerilevamento, effettuato mediante sensori satellitari, permette di produrre mappe di prescrizione alla concimazione azotata sulla base della risposta radiometrica della vegetazione. Queste mappe di prescrizione possono essere implementate su macchine in grado di effettuare una distribuzione a dosaggio variabile del fertilizzante, concime o liquame che sia. Ciò permette una distribuzione precisa e differenziata del principio fertilizzante a beneficio dell'efficienza economica e dell'impatto sull'ambiente.
Italiano
Frazzi, E., Vincini, M., L'ausilio dei satelliti nell'impiego dei reflui animali, <<BIANCO & NERO>>, 2010; (10): 41-43 [http://hdl.handle.net/10807/18540]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/18540
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact