L'assenza della/dalla donna amata nella lirica tra Occitania e Italia