Nei mesi estivi caldi e siccitosi si può preservare l’integrità di foglie e acini in modo semplice ed economico con l’uso dell’argilla bianca caolino, meglio se calcinato. Per aumentare la permanenza in seguito alle piogge è utile addizionare opportuni adesivanti

Palliotti, A., Luciani, E., Squeri, C., Frioni, T., Caolino calcinato. Agente anti sun-burn e anti fotoinibizioni, <<VVQ>>, 2021; (2): 30-33 [http://hdl.handle.net/10807/169267]

Caolino calcinato. Agente anti sun-burn e anti fotoinibizioni

Squeri, Cecilia;Frioni, Tommaso
2021

Abstract

Nei mesi estivi caldi e siccitosi si può preservare l’integrità di foglie e acini in modo semplice ed economico con l’uso dell’argilla bianca caolino, meglio se calcinato. Per aumentare la permanenza in seguito alle piogge è utile addizionare opportuni adesivanti
Italiano
VVQ
Palliotti, A., Luciani, E., Squeri, C., Frioni, T., Caolino calcinato. Agente anti sun-burn e anti fotoinibizioni, <<VVQ>>, 2021; (2): 30-33 [http://hdl.handle.net/10807/169267]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/169267
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact