Introduzione a T. Mann, La Montagna incantata