Terrà ancora il patto formativo?