Dopo anni scricchiola il modello Windhoek, basato su un efficiente compromesso tra stato e mercato. Oggi il welfare spinto non basta a far raccogliere il pieno dei consensi alla Swapo, al potere dal 1990. Cresce, poi, il malessere nelle etnie delle regioni meridionali, marginalizzate da quasi 30 anni di egemonia ovambo,

Ronza, R. W., Namibia / Il voto del 27 novembre: Paese in secca, <<NIGRIZIA>>, 2019; 137 (10): 18-21 [http://hdl.handle.net/10807/154433]

Namibia / Il voto del 27 novembre: Paese in secca

Ronza, R. W.
2019

Abstract

Dopo anni scricchiola il modello Windhoek, basato su un efficiente compromesso tra stato e mercato. Oggi il welfare spinto non basta a far raccogliere il pieno dei consensi alla Swapo, al potere dal 1990. Cresce, poi, il malessere nelle etnie delle regioni meridionali, marginalizzate da quasi 30 anni di egemonia ovambo,
Italiano
Ronza, R. W., Namibia / Il voto del 27 novembre: Paese in secca, <<NIGRIZIA>>, 2019; 137 (10): 18-21 [http://hdl.handle.net/10807/154433]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/154433
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact