Il rischio di rivittimizzazione nei casi di violenza domestica è elevato. Uno dei più importanti predittori di reiterazione della violenza è la riconciliazione con il partner. L’obiettivo di questo studio era esaminare se e in che misura alcune variabili quali il grado di dipendenza relazionale dal partner, il perdono accordato al partner e i sentimenti di speranza di cambiamento del partner, potessero spiegare la decisione per la donna di rischiare di riconciliarsi con il partner, dopo un tentativo di separazione. Lo studio è stato condotto con un campione di 62 donne vittime di violenza domestica contattate tramite ospedale o centri antiviolenza in diverse parti dell’Italia. Ad ogni donna è stato somministrato un questionario che comprendeva le variabili di interesse dello studio. Dall’analisi dei risultati è emerso che la dipendenza relazionale era indirettamente associata a intenzioni più elevate di tornare insieme al partner attraverso la dimensione positiva del perdono - ossia la dimensione di benevolenza - e la speranza di un cambiamento del partner. La dimensione positiva del perdono (benevolenza) in questa specifica fase relazionale, potrebbe rappresentare una fase del ciclo della violenza, durante la quale la speranza di un cambiamento nell’uomo, insieme alla convinzione che “abbia imparato la lezione”, possono sviluppare e aumentare la probabilità di riconciliazione. Questi risultati hanno delle implicazioni notevoli sia a livello teorico che pratico, poiché evidenziano alcuni fattori di rischio associati ad un comportamento potenzialmente pericoloso ma frequente tra le donne vittime di violenza domestica, ovvero la disponibilità a dare all’ex-partner un’altra possibilità.

Crapolicchio, E., Regalia, C., The role of relational dependence, forgiveness and hope on the intention to return with an abusive partner., Abstract de <<XVI CONGRESSO NAZIONALE DELLA SEZIONE DI PSICOLOGIA SOCIALE DELL’AIP>>, (Roma -- ITA, 12-14 September 2019 ), AIP - ASSOCIAZIONE ITALIANA DI PSICOLOGIA, ROMA -- ITA 2019: 34-34 [http://hdl.handle.net/10807/154339]

The role of relational dependence, forgiveness and hope on the intention to return with an abusive partner.

Crapolicchio, Eleonora;Regalia, Camillo
2019

Abstract

Il rischio di rivittimizzazione nei casi di violenza domestica è elevato. Uno dei più importanti predittori di reiterazione della violenza è la riconciliazione con il partner. L’obiettivo di questo studio era esaminare se e in che misura alcune variabili quali il grado di dipendenza relazionale dal partner, il perdono accordato al partner e i sentimenti di speranza di cambiamento del partner, potessero spiegare la decisione per la donna di rischiare di riconciliarsi con il partner, dopo un tentativo di separazione. Lo studio è stato condotto con un campione di 62 donne vittime di violenza domestica contattate tramite ospedale o centri antiviolenza in diverse parti dell’Italia. Ad ogni donna è stato somministrato un questionario che comprendeva le variabili di interesse dello studio. Dall’analisi dei risultati è emerso che la dipendenza relazionale era indirettamente associata a intenzioni più elevate di tornare insieme al partner attraverso la dimensione positiva del perdono - ossia la dimensione di benevolenza - e la speranza di un cambiamento del partner. La dimensione positiva del perdono (benevolenza) in questa specifica fase relazionale, potrebbe rappresentare una fase del ciclo della violenza, durante la quale la speranza di un cambiamento nell’uomo, insieme alla convinzione che “abbia imparato la lezione”, possono sviluppare e aumentare la probabilità di riconciliazione. Questi risultati hanno delle implicazioni notevoli sia a livello teorico che pratico, poiché evidenziano alcuni fattori di rischio associati ad un comportamento potenzialmente pericoloso ma frequente tra le donne vittime di violenza domestica, ovvero la disponibilità a dare all’ex-partner un’altra possibilità.
2019
Italiano
XVI CONGRESSO NAZIONALE DELLA SEZIONE DI PSICOLOGIA SOCIALE DELL’AIP: BOOK OF ABSTRACTS
XVI CONGRESSO NAZIONALE DELLA SEZIONE DI PSICOLOGIA SOCIALE DELL’AIP
Roma -- ITA
12-set-2019
14-set-2019
9791220053747
AIP - ASSOCIAZIONE ITALIANA DI PSICOLOGIA
Crapolicchio, E., Regalia, C., The role of relational dependence, forgiveness and hope on the intention to return with an abusive partner., Abstract de <<XVI CONGRESSO NAZIONALE DELLA SEZIONE DI PSICOLOGIA SOCIALE DELL’AIP>>, (Roma -- ITA, 12-14 September 2019 ), AIP - ASSOCIAZIONE ITALIANA DI PSICOLOGIA, ROMA -- ITA 2019: 34-34 [http://hdl.handle.net/10807/154339]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/154339
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact