Nuova edizione della "chansoneta" di Peire de Blai "En est son far chansonet'ai noelha", trasmessa da due canzonieri provenzali, C e M. Il primo dei due testimoni attribuisce il testo a Uc Brunenc, ma tale attribuzione è giudicata erronea, soprattutto in base all'analisi stilistico-metrica.

Gresti, P., La canzone En est son far chansonet'ai noelha, <<ZEITSCHRIFT FÜR ROMANISCHE PHILOLOGIE>>, 2000; (116): 237-259 [http://hdl.handle.net/10807/1517]

La canzone En est son far chansonet'ai noelha

Gresti, Paolo
2000

Abstract

Nuova edizione della "chansoneta" di Peire de Blai "En est son far chansonet'ai noelha", trasmessa da due canzonieri provenzali, C e M. Il primo dei due testimoni attribuisce il testo a Uc Brunenc, ma tale attribuzione è giudicata erronea, soprattutto in base all'analisi stilistico-metrica.
Italiano
Gresti, P., La canzone En est son far chansonet'ai noelha, <>, 2000; (116): 237-259 [http://hdl.handle.net/10807/1517]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/1517
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact