La verità della parola. La critica di Ebner all’idealismo e alla filosofia in generale