Individualisti o solidali? Le potenzialità delle nuove generazioni