Lo scritto commenta la norma del regolamento (CE) n. 593/2008 sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali ("Roma I") che sancisce la c.d. applicabilità erga omnes della disciplina di conflitto contenuta in tale strumento, cioè l'idoneità di tale disciplina a richiamare tanto la legge di uno Stato vincolato dalla disciplina stessa quanto la legge di uno Stato terzo.

Franzina, P., Art. 2 - Carattere universale, <<LE NUOVE LEGGI CIVILI COMMENTATE>>, 2009; 32 (3-4): 606-610 [http://hdl.handle.net/10807/148039]

Art. 2 - Carattere universale

Franzina, P.
2009

Abstract

Lo scritto commenta la norma del regolamento (CE) n. 593/2008 sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali ("Roma I") che sancisce la c.d. applicabilità erga omnes della disciplina di conflitto contenuta in tale strumento, cioè l'idoneità di tale disciplina a richiamare tanto la legge di uno Stato vincolato dalla disciplina stessa quanto la legge di uno Stato terzo.
Italiano
Franzina, P., Art. 2 - Carattere universale, <<LE NUOVE LEGGI CIVILI COMMENTATE>>, 2009; 32 (3-4): 606-610 [http://hdl.handle.net/10807/148039]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/148039
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact