È la più grande azienda italiana, ma resta al di fuori dell’agenda politica. E c’è chi vuole ridurne il ruolo alla formazione delle competenze. Un’analisi, e alcune proposte concrete, per rilanciare la questione fondamentale dell’educazione dei giovani.

Vigano', R. M., Amare la scuola: una questione di fiducia, <<VITA E PENSIERO>>, 2019; 2019 (4): 73-82 [http://hdl.handle.net/10807/145089]

Amare la scuola: una questione di fiducia

Vigano', Renata Maria
2019

Abstract

È la più grande azienda italiana, ma resta al di fuori dell’agenda politica. E c’è chi vuole ridurne il ruolo alla formazione delle competenze. Un’analisi, e alcune proposte concrete, per rilanciare la questione fondamentale dell’educazione dei giovani.
Italiano
Vigano', R. M., Amare la scuola: una questione di fiducia, <<VITA E PENSIERO>>, 2019; 2019 (4): 73-82 [http://hdl.handle.net/10807/145089]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/145089
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact