L'Italia e il ruolo "euro-africano" negli anni sessanta e settanta