Il mito infranto. La fine del ''sogno africano'' negli appunti e nelle immagini di Massimo Borruso, funzionario coloniale in Etiopia (1937-46)