Praticabilità etica della struttura trascendentale maréchaliana. I parte: André Marc: ricostituzione dell’asserto ontologico “per viam affectus”