Attraverso un’ampia collazione di fonti documentarie di tipo letterario, iconografico e monumentale, l’indagine mira ad aggiornare, a distanza di più di un secolo dallo studio più autorevole, l’esame di 21 distici in esametri che un’incerta tradizione attribuisce ad Ambrogio di Milano quali didascalie di altrettante scene bibliche raffigurate nella Basilica Ambrosiana. L’indagine dimostra che intorno al 400 d.C. risultano attestati sia il genere dei Tituli sia l’uso di rappresentare cicli biblici sulle pareti delle basiliche e, nel mettere in luce il programma iconografico della sequenza dei distici, mostra che, anche se non è dato pervenire a una prova positiva certa, sotto l'aspetto delle coordinate letterarie ed esegetiche vi sono sostanziose indicazioni a sostegno dell’autenticità ambrosiana e scarse controindicazioni.

Visona', G., I Tituli Ambrosiani: un riesame, <<STUDIA AMBROSIANA>>, 2008; (2): 51-107 [http://hdl.handle.net/10807/14250]

I Tituli Ambrosiani: un riesame

Visona'
2008

Abstract

Attraverso un’ampia collazione di fonti documentarie di tipo letterario, iconografico e monumentale, l’indagine mira ad aggiornare, a distanza di più di un secolo dallo studio più autorevole, l’esame di 21 distici in esametri che un’incerta tradizione attribuisce ad Ambrogio di Milano quali didascalie di altrettante scene bibliche raffigurate nella Basilica Ambrosiana. L’indagine dimostra che intorno al 400 d.C. risultano attestati sia il genere dei Tituli sia l’uso di rappresentare cicli biblici sulle pareti delle basiliche e, nel mettere in luce il programma iconografico della sequenza dei distici, mostra che, anche se non è dato pervenire a una prova positiva certa, sotto l'aspetto delle coordinate letterarie ed esegetiche vi sono sostanziose indicazioni a sostegno dell’autenticità ambrosiana e scarse controindicazioni.
Italiano
Visona', G., I Tituli Ambrosiani: un riesame, <<STUDIA AMBROSIANA>>, 2008; (2): 51-107 [http://hdl.handle.net/10807/14250]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/14250
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact