Il contributo ricostruisce - alla luce di documentazione archivistica inedita - la figura di Giangastone Bolla nei suoi rapporti con Benito Mussolini. L'occasione è propizia per una più ampia riflessione circa il rapporto tra il regime fascista e il ceto dei giuristi.

Gentile, S., Di alcune carte inedite di Giangastone Bolla. Un'occasione di riflessione circa il rapporto tra i giuristi e il regime fascista., <<JUS>>, 2018; (1): 49-82 [http://hdl.handle.net/10807/125582]

Di alcune carte inedite di Giangastone Bolla. Un'occasione di riflessione circa il rapporto tra i giuristi e il regime fascista.

Gentile, Saverio
Primo
2018

Abstract

Il contributo ricostruisce - alla luce di documentazione archivistica inedita - la figura di Giangastone Bolla nei suoi rapporti con Benito Mussolini. L'occasione è propizia per una più ampia riflessione circa il rapporto tra il regime fascista e il ceto dei giuristi.
Italiano
JUS
Gentile, S., Di alcune carte inedite di Giangastone Bolla. Un'occasione di riflessione circa il rapporto tra i giuristi e il regime fascista., <<JUS>>, 2018; (1): 49-82 [http://hdl.handle.net/10807/125582]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/125582
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact