La relazione propone differenti studi di caso per utilizzare le narrazioni audiovisive come strumenti per implementare gli apprendimenti in classe, dale serie tv ai cortometraggi. Oltre ad esempi concreti sono stati presentati alcuni approcci funzionali alle logiche didattiche partecipative, sia in una prospettiva di analisi semio-pragmatica che in una logica ispirata agli EAS (Episodi di Apprendimento Situato)

Marangi, M., Bricchetto, E., Screen Education. Leggere gli schermi con senso critico, Relazione, in /, (Milano, 09-09 February 2018), /, Milano 2018: /-/ [http://hdl.handle.net/10807/122528]

Screen Education. Leggere gli schermi con senso critico

Marangi, Michele;Bricchetto, Enrica
2018

Abstract

La relazione propone differenti studi di caso per utilizzare le narrazioni audiovisive come strumenti per implementare gli apprendimenti in classe, dale serie tv ai cortometraggi. Oltre ad esempi concreti sono stati presentati alcuni approcci funzionali alle logiche didattiche partecipative, sia in una prospettiva di analisi semio-pragmatica che in una logica ispirata agli EAS (Episodi di Apprendimento Situato)
ita
/
Parole a scuola
Milano
Relazione
9-feb-2018
9-feb-2018
/
Marangi, M., Bricchetto, E., Screen Education. Leggere gli schermi con senso critico, Relazione, in /, (Milano, 09-09 February 2018), /, Milano 2018: /-/ [http://hdl.handle.net/10807/122528]
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Parole a scuola 18 02.pdf

accesso aperto

Descrizione: Presentazione Power Point
Tipologia file ?: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Creative commons
Dimensione 2.49 MB
Formato Adobe PDF
2.49 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/122528
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact