Coscienza di classe, identità ebraica e zona grigia. Per una rilettura politica di «Kapò»