Elisabetta Gonzaga nel Libro del Cortegiano: appunti per una lettura di genere