Una statuetta di putto (Amor?) da Melita e il soggetto dell’infante che protegge un grappolo