La duplice redazione della "Historia septem tribulationum" di Angelo Clareno