1927. Marcel, Heidegger e gli equivoci storiografici