Nella sfida educativa le radici della speranza