Dignità umana in senso oggettivo e diritto internazionale