La distruzione delle statue di Pausania nella Sparta tardoantica