L'arte di saper "mutare"