La gestione integrata delle malattie croniche: un modello biosociale per le endocrinopatie