Dalla pedagogia all'antropologia: il caso degli Stoici