Politica e attualità nella sacra rappresentazione fiorentina del Quattrocento