Banche e cultura. Un rapporto da costruire