Epigrafia e memoria storica. Il lascito culturale di mons. Giuseppe Cavalleri