Immagini versus oggetto: il caso delle opere d'arte