The regulation of the relations between the State and religious faiths through agreements and memoranda of understanding (namely, bilateral regulation) is rooted in the Catholic Church historical tradition of so-called Concordati – also embodied in the Italian Constitution (at Article 7, par. 2 and Article 8, par. 3). The discipline concerned with the study of ecclesiastical institutions and the economic relationships with religious faiths relates to this context. However, the increasing development of religious pluralism in society, often heterogeneous from Italian religious traditions, has created a crisis for this form of legislation. This contribution analyzes the potential innovative development of normative sources focusing in particular on non-religious activities of ecclesiastical institutions, the forms of funding for religious faiths and the impact of “bilateral agreements” as the main ways of regulating this strategic sector of religious freedom.

Regolare le relazioni tra Stato e confessioni religiose con accordi ed intese (legislazione bilaterale) trova una sua giustificazione nella tradizione storica di gestione dei rapporti con la Chiesa cattolica (Concordati), una scelta supportata anche dalle norme costituzionali (art. 7, 2° comma e 8, 3° comma Cost.). La materia degli enti ecclesiastici e dei rapporti economici con le confessioni religiose rientra tipicamente in questo ambito. Lo sviluppo sempre più ampio di un pluralismo religioso nella società, spesso disorganico rispetto alle tradizioni religiose italiana ha messo in crisi questa modalità di produzione legislativa. Lo scritto intende analizzare i possibili sviluppi innovativi dal punto di vista delle fonti analizzando in particolare le attività extrareligiose degli enti ecclesiastici, le forme di finanziamento delle confessioni religiose e l’impatto del ricorso al diritto pattizio nella produzione legislativa in questo settore strategico per l’esercizio della libertà religiosa.

Chizzoniti, A. G. M., La bilateralità allla prova. Enti, organizzazioni religiose e rapporti economici con lo Stato, in Antonio Fuccill, A. F. (ed.), Le proiezioni civili delle religioni tra libertà e bilateralità. Modelli di disciplina giuridica, Editoriale scientifica, Napoli 2017: 15- 33 [http://hdl.handle.net/10807/99734]

La bilateralità allla prova. Enti, organizzazioni religiose e rapporti economici con lo Stato

Chizzoniti, Antonio Giuseppe Maria
2017

Abstract

Regolare le relazioni tra Stato e confessioni religiose con accordi ed intese (legislazione bilaterale) trova una sua giustificazione nella tradizione storica di gestione dei rapporti con la Chiesa cattolica (Concordati), una scelta supportata anche dalle norme costituzionali (art. 7, 2° comma e 8, 3° comma Cost.). La materia degli enti ecclesiastici e dei rapporti economici con le confessioni religiose rientra tipicamente in questo ambito. Lo sviluppo sempre più ampio di un pluralismo religioso nella società, spesso disorganico rispetto alle tradizioni religiose italiana ha messo in crisi questa modalità di produzione legislativa. Lo scritto intende analizzare i possibili sviluppi innovativi dal punto di vista delle fonti analizzando in particolare le attività extrareligiose degli enti ecclesiastici, le forme di finanziamento delle confessioni religiose e l’impatto del ricorso al diritto pattizio nella produzione legislativa in questo settore strategico per l’esercizio della libertà religiosa.
Italiano
Le proiezioni civili delle religioni tra libertà e bilateralità. Modelli di disciplina giuridica
9788893911177
Editoriale scientifica
Chizzoniti, A. G. M., La bilateralità allla prova. Enti, organizzazioni religiose e rapporti economici con lo Stato, in Antonio Fuccill, A. F. (ed.), Le proiezioni civili delle religioni tra libertà e bilateralità. Modelli di disciplina giuridica, Editoriale scientifica, Napoli 2017: 15- 33 [http://hdl.handle.net/10807/99734]
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2017 - La bilateralità alla prova.pdf

non disponibili

Tipologia file ?: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Non specificato
Dimensione 254.97 kB
Formato Unknown
254.97 kB Unknown   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/99734
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact