"Grande, solenne, blu": il lago di Garda e i pittori tedeschi tra Otto e Novecento