Relazioni familiari e dominio morale come fattori di protezione dal rischio