Uno sguardo di lungo periodo: le élite del settore alimentare fra riconoscibilità sociale e tutela degli interessi