Canto e disincanto. Primi appunti sul "genio guastatori" e la poesia "inclusiva".