"Prigionieri della speranza". Scrittori ebrei per ragazzi tra opposizione, consenso e persecuzione