“Sono tedesco! Sono nato in Germania”: questa frase urlata in modo tanto rabbioso quanto difensivo da Ali David Sonboly dovrebbe diventare il simbolo delle violenze occorse in questi ultimi giorni in Germania, ma anche Francia e USA, così come potrebbe essere una valida quanto oramai sottovalutata risposta alla domanda Warum? Perché? Sembra infatti sempre più evidente che l’affannosa ricerca di una identità sociale stabile e riconosciuta, qualsiasi essa sia, sia la spinta ir – razionale che ha portato alle folli gesta degli attacchi a Monaco, Reutlingen, Ansbach e prima ancora sul treno a Heidingsfeld e Wurzburg . Come è stato giustamente fatto notare, le profonde radici sociali e culturali degli attacchi, il loro ancorarsi ad un senso di non appartenenza, di rifiuto e radicalizzazione travalicano le frontiere e i confini, a volte autoimposti, del terrorismo islamico o di matrice estremista.

Lucini, B., Ich bin Deutscher! Ich bin hier geboren!” Identità sconnesse e violenza estrema nelle ultime ondate di terrore in Germania , 2016 [http://hdl.handle.net/10807/91346]

Ich bin Deutscher! Ich bin hier geboren!” Identità sconnesse e violenza estrema nelle ultime ondate di terrore in Germania

Lucini, Barbara
2016

Abstract

“Sono tedesco! Sono nato in Germania”: questa frase urlata in modo tanto rabbioso quanto difensivo da Ali David Sonboly dovrebbe diventare il simbolo delle violenze occorse in questi ultimi giorni in Germania, ma anche Francia e USA, così come potrebbe essere una valida quanto oramai sottovalutata risposta alla domanda Warum? Perché? Sembra infatti sempre più evidente che l’affannosa ricerca di una identità sociale stabile e riconosciuta, qualsiasi essa sia, sia la spinta ir – razionale che ha portato alle folli gesta degli attacchi a Monaco, Reutlingen, Ansbach e prima ancora sul treno a Heidingsfeld e Wurzburg . Come è stato giustamente fatto notare, le profonde radici sociali e culturali degli attacchi, il loro ancorarsi ad un senso di non appartenenza, di rifiuto e radicalizzazione travalicano le frontiere e i confini, a volte autoimposti, del terrorismo islamico o di matrice estremista.
Italiano
Lucini, B., Ich bin Deutscher! Ich bin hier geboren!” Identità sconnesse e violenza estrema nelle ultime ondate di terrore in Germania , 2016 [http://hdl.handle.net/10807/91346]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/91346
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact