Nuova Oggettività e realismo magico