The paper analyzes Fernando de Rojas's "Celestina" in the theatrical contest of early XVI century Rome, where spanish dramaturgy had a wide success in cardinal and pope courts, particulalrly in the time of Alessando VI Borgia. A comparison between “Celestina” and some comedies or performances of the time (such as Ludovico Ariosto’s “Cassaria”, or Niccolò Campani’s “Lamento di quel tribulato di Strascino Campana Senese”) shows the variety of performances models circulating and their correspondence with the variety of dramatic registers employed in the “Celestina”

Il saggio analizza la "Celestina" di Fernando de Rojas nel contesto teatrale romano del primo Cinquecento, dove la drammaturgia spagnola ebbe un ampio successo presso le corti del papa e dei cardinali, in particolare al tempo di Alessandro VI Borgia. Un confronto fra la "Celestina" e alcune commedie o recite del tempo (quali la "Cassaria" di Ludovico Ariosto o il “Lamento di quel tribulato di Strascino Campana Senese” di Niccolò Campani) evidenzia la varietà dei modelli di rappresentazione circolanti e la loro corrispondenza con la varietà dei registri drammatici impiegati nella "Celestina"

Ventrone, P., La “Celestina” a Roma nel primo Cinquecento, in Ronconi, L., Mazzocchi, G., Ventrone, P., Lupo, G., Carpani, R., Bernardi, C., Trame. “Celestina laggiù vicino alle concerie in riva al fiume” per la regia di Luca Ronconi, EDUCatt, Milano 2016: 19-26 [http://hdl.handle.net/10807/79976]

La “Celestina” a Roma nel primo Cinquecento

Ventrone, Paola
2016

Abstract

Il saggio analizza la "Celestina" di Fernando de Rojas nel contesto teatrale romano del primo Cinquecento, dove la drammaturgia spagnola ebbe un ampio successo presso le corti del papa e dei cardinali, in particolare al tempo di Alessandro VI Borgia. Un confronto fra la "Celestina" e alcune commedie o recite del tempo (quali la "Cassaria" di Ludovico Ariosto o il “Lamento di quel tribulato di Strascino Campana Senese” di Niccolò Campani) evidenzia la varietà dei modelli di rappresentazione circolanti e la loro corrispondenza con la varietà dei registri drammatici impiegati nella "Celestina"
Italiano
978-88-9335-030-3
EDUCatt
Ventrone, P., La “Celestina” a Roma nel primo Cinquecento, in Ronconi, L., Mazzocchi, G., Ventrone, P., Lupo, G., Carpani, R., Bernardi, C., Trame. “Celestina laggiù vicino alle concerie in riva al fiume” per la regia di Luca Ronconi, EDUCatt, Milano 2016: 19-26 [http://hdl.handle.net/10807/79976]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/79976
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact