Lavorare con la famiglia equivale ad interagire con un sistema complesso di relazioni, caratterizzato dalla cura del legame e che evolve in un processo continuo di ricerca di equilibri a fronte di sempre nuovi, più o meno previsti, scenari di vita. Alla luce del paradigma salutogenico che riconosce ai soggetti le competenze per affrontare e gestire le crisi transitorie attraversate lungo il proprio ciclo di vita, l’operatore di aiuto è chiamato ad affiancare la famiglia prendendosi cura della relazioni giocate al suo interno, attraverso un abile uso della stessa relazione di aiuto. L’obiettivo primario diviene dunque il favorire l’empowerment del soggetto famiglia, perché sia possibile riconoscere e mobilitare le risorse di relazione, pratiche, di significato,.. condivise al suo interno. Il testo illustra e sostiene un modello di intervento fondato sul lavoro integrato e di rete, in una prospettiva psicosociale di sviluppo e prevenzione. Prendendo le mosse dal riconoscimento della complessità del bisogno portato, viene illustrata la necessità di adottare una prassi operativa che preveda un lavoro integrato sia in fase di lettura e decodifica della domanda che in fase di realizzazione dell’intervento, accompagnando l’utenza con un lavoro relazionale di rete. Il testo offre spunti inerenti l’agire operativo dei professionisti dell’aiuto, alla luce del paradigma teorico della Psicologia Sociale della Famiglia, proponendo una lettura in ottica relazionale dei concetti di empowerment, prevenzione, lavoro di rete, sostegno sociale, tradizionalmente approfonditi dalla Psicologia di Comunità.

Mazzoleni, C., Empowerment familiare. Il lavoro psicosociale integrato per promuovere benessere e competenze, Erickson, TRENTO -- ITA 2004: 162 [http://hdl.handle.net/10807/79665]

Empowerment familiare. Il lavoro psicosociale integrato per promuovere benessere e competenze

Mazzoleni, Carla
Primo
2004

Abstract

Lavorare con la famiglia equivale ad interagire con un sistema complesso di relazioni, caratterizzato dalla cura del legame e che evolve in un processo continuo di ricerca di equilibri a fronte di sempre nuovi, più o meno previsti, scenari di vita. Alla luce del paradigma salutogenico che riconosce ai soggetti le competenze per affrontare e gestire le crisi transitorie attraversate lungo il proprio ciclo di vita, l’operatore di aiuto è chiamato ad affiancare la famiglia prendendosi cura della relazioni giocate al suo interno, attraverso un abile uso della stessa relazione di aiuto. L’obiettivo primario diviene dunque il favorire l’empowerment del soggetto famiglia, perché sia possibile riconoscere e mobilitare le risorse di relazione, pratiche, di significato,.. condivise al suo interno. Il testo illustra e sostiene un modello di intervento fondato sul lavoro integrato e di rete, in una prospettiva psicosociale di sviluppo e prevenzione. Prendendo le mosse dal riconoscimento della complessità del bisogno portato, viene illustrata la necessità di adottare una prassi operativa che preveda un lavoro integrato sia in fase di lettura e decodifica della domanda che in fase di realizzazione dell’intervento, accompagnando l’utenza con un lavoro relazionale di rete. Il testo offre spunti inerenti l’agire operativo dei professionisti dell’aiuto, alla luce del paradigma teorico della Psicologia Sociale della Famiglia, proponendo una lettura in ottica relazionale dei concetti di empowerment, prevenzione, lavoro di rete, sostegno sociale, tradizionalmente approfonditi dalla Psicologia di Comunità.
Italiano
Monografia o trattato scientifico
Erickson
Mazzoleni, C., Empowerment familiare. Il lavoro psicosociale integrato per promuovere benessere e competenze, Erickson, TRENTO -- ITA 2004: 162 [http://hdl.handle.net/10807/79665]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/79665
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact