Il testo presenta la traduzione in lingua italiana con note di commento morfosintattico e linguistico dell'Apologia di Apuleio, preceduta da una introduzione che contestualizza l'opera e l'autore nella temperie culturale del II sec. d. C., caratterizzata dal proliferare di credenze magico-religiose.

Stucchi, S., Apologia. Apulei Platonici pro se de magia, Vita e Pensiero, MILANO -- ITA 2016:<<Vita e Pensiero- Ricerche di Letteratura Greca e Latina>>, 347 [http://hdl.handle.net/10807/78585]

Apologia. Apulei Platonici pro se de magia

Stucchi, Silvia
Primo
2016

Abstract

Il testo presenta la traduzione in lingua italiana con note di commento morfosintattico e linguistico dell'Apologia di Apuleio, preceduta da una introduzione che contestualizza l'opera e l'autore nella temperie culturale del II sec. d. C., caratterizzata dal proliferare di credenze magico-religiose.
Italiano
Monografia o trattato scientifico
Vita e Pensiero
Stucchi, S., Apologia. Apulei Platonici pro se de magia, Vita e Pensiero, MILANO -- ITA 2016:<<Vita e Pensiero- Ricerche di Letteratura Greca e Latina>>, 347 [http://hdl.handle.net/10807/78585]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/78585
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact